Chi non muore si rivede.


 

 
 
 

Cari lettori,
“Chi non muore si rivede” sempre.
A partire dalla sottoscritta. Non sono sparita, non sono (purtroppo) partita per un lungo viaggio ma bensì rapita dai troppi impegni. Questo però non vuol dire che la mia bussola si sia smagnetizzata, anzi!
Il 13 giugno partirò per 4 giorni all’insegna della scoperta delle due Isole Pituse (denominazione nuova anche per me), appartenenti all’arcipelago delle Baleari: Ibiza e Formentera. Purtroppo il lavoro mi concede questo e quindi non potrò fermarmi più a lungo ma  il mio girovagare per l’Europa continua. Quindi aspettatevi presto un post che racconterà i miei pochi ma sicuramente vissuti giorni sulle spiagge più belle d’Europa.
Perché i miei, lo anticipo già, 4 giorni sulle isole non saranno all’insegna dello sballo che di solito Ibiza rappresenta. Per quello ci vuole la compagnia giusta, il periodo giusto e lo spirito giusto. Essendo che il mio  compagno di viaggio sarà mio fratello, direi che il tutto si commenta da solo. Quindi dedicherò il mio tempo a esplorare le spiagge e il mare che, a dire di tanti, ha poco da invidiare ai Caraibi.
Nell’attesa della partenza vi saluto e auguro a tutti coloro che ne hanno la possibilità, di sfruttare al meglio questo ponte del 2 giugno.
A coloro che invece saranno costretti a rimanere a casa per lavoro o altri motivi, sappiate che siamo sulla stessa barca.

Formentera-Illetas

Waiting for it.

#enjoytheride

 

Leave a Reply