Travel


 

 
 
 

Avete mai notato come fare un viaggio possa rinforzare la vostra autostima? Mi spiego… Sin dall’organizzazione, al viaggio stesso e ritorno, ogni momento che passate nel luogo che avete scelto riempie il vostro animo; e si questo può incidere sulla vostra autostima.


Che sia un viaggio in compagnia, da soli, goliardico o di riflessione vi trovate immersi in un luogo nuovo lontano dai vostri angoli sicuri ma mai fuori posto; forse perché si vive il viaggio come se fosse un momento estrapolato dalla vita di tutti i giorni, una parentesi nella routine, con la consapevolezza che prima o poi si tornerà a casa ed è proprio quello, che ricarica il nostro Io, non c’è alienazione ma voglia di respirare aria nuova, di non fermarsi mai, di guardare fino a quando gli occhi non si stancano e poi ancora. 


Quello che si  vede lo si interiorizza creando una raffigurazione dell’emozione provata così quando si torna a casa il ricordo che resterà impresso sarà legato a quel sentimento. La propria autostima tornerà più carica, piena di ciò che la città le ha regalato 

Viaggiare è come sognare, la differenza è che non tutti al risveglio ricordano qualcosa. Mentre ognuno conserva calda la memoria della metà da cui è tornato.  Edgar Allan Poe

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.