Viaggio Nella Terra del Sol Levante!-2

Viaggio Nella Terra del Sol Levante!: Dove andare? Volo e Alloggi..

Ciao a tutti con questo secondo articolo riprende il nostro viaggio in Giappone!!

Come già detto il mio viaggio si è svolto nell’arco di tutto il mese di Maggio,( per la precisione sono partita il 1° Maggio e sono tornata il 5 Giugno) ed è stato interamente organizzato da me e la mia carissima amica, con cui ho condiviso questa esperienza indimenticabile.

Gli itinerari da organizzare, visto tutti i luoghi che volevamo visitare e le esperienze che dovevamo assolutamente fare , erano infiniti; ma essendo la prima volta per entrambe, abbiamo puntato alle città più famose.

Quindi abbiamo deciso di visitare nel seguente ordine:

1-Osaka

2-Kyoto (Nara, Kobe, Hiroshima e Miyajima)

3-Tokyo

Inoltre, essendoci munite del Japan Rail Pass( 7giorni), da Kyoto abbiamo visitato in giornata anche:

Nara

Kobe

Hiroshima e l’isola di Miyajima

Per decidere al meglio il proprio itinerario, a mio avviso ed è quello che abbiamo fatto anche noi, prima di buttarci a capo fitto in questa avventura , è opportuno consultare qualche guida turista o riviste dedicate. Utilissime, in quanto ti permetto di avere un idea più precisa sopratutto delle distanze tra un luogo ed un altro e del tempo necessario per le varie visite .

Alcune delle guide e riviste più famose sono:

-Lonely Planet

-Feltrinelli Guide Turistiche

-In Viaggio

-National Geographic

Detto ciò, dopo aver deciso,anche a grandi linee dove andare, il passo successivo è stato quello di comprare i biglietti dell’Aereo e iniziare a prenotare gli alloggi.

Voli:

20180501_224548-01

Per quanto riguarda l’Aereo abbiamo optato per arrivare all’Aeroporto Internazionale del Kansai ( Ps: un fatto curioso e che rende questo aeroporto unico è che è costruito su un isola artificiale !!) di Osaka e invece per il ritorno la nostra scelta è ricaduta sull’Aeroporto Internazionale di Haneda di Tokyo (consigliatissimo in quanto rispetto all’aeroporto di Narita è più vicino al centro della città e relativamente facile da raggiungere in metro e con altri mezzi. Mentre L’Aeroporto di Narita si trova in un altra prefettura, quindi anche solo per raggiungerlo, il costo della tratta in treno sarà sicuramente più dispendiosa.)

In entrambi i casi abbiamo viaggiato con Air China, in quanto molto spesso fanno delle promozioni sui loro voli per il Giappone, ma in generale con tutte le compagnie ( a parte i voli diretti) , prenotando con qualche mese di anticipo, il prezzo del biglietto a persona oscilla tra i 450-600 euro.

Consiglio comunque di controllare nel periodo tra Novembre e Dicembre le varie offerte che solitamente Air China fa sui propri voli ;) .

Alloggi:

Presi i biglietti dell’aereo il passo successivo è stato quello di cercare e prenotare gli alloggi in cui stare una volta in Giappone. Essendo il nostro budget limitato,abbiamo cercato di risparmiare il più possibile sugli alloggi puntando agli Ostelli. Avendo già pernottato in altre occasioni in Ostelli, posso dire che sono la scelta migliore, sopratutto per i giovani ma anche per le famiglie,( Tutti gli Ostelli oramai propongono oltre alle camerate anche la possibilità di prenotare e dormire in stanze private con più letti ) che vogliono godersi un viaggio con un occhio ai costi ma senza rinunciare all’ospitalità delle persone del luogo e alla possibilità anche di immergersi in un ambiente internazionale e multiculturale. Ahah Negli Ostelli si incontrano veramente persone provenienti da tutto il mondo con cui condividere storie di viaggio o esperienze indimenticabili.

Per prenotare gli Ostelli esistono numerosi siti, oramai molto sicuri, a cui ci si può affidare.

Personalmente mi sono sempre trovata bene con Agoda sopratutto per la presenza nel loro sito di visualizzare la posizione della struttura a cui si è interessati , cosa molto apprezzabile e da tenere assolutamente in considerazione quando si prenota. Quindi anche per prenotare per questo viaggio mi sono affidata a loro, ma ci sono comunque anche moltissimi altri siti come per esempio:

-Booking

-HostelWorld

-Airbnb(non è per ostelli ma comunque un ottima alternativa)

-Couchsurfing

A seconda del sito però potrebbero essere attive delle promozioni sulla stessa struttura, e bene quindi controllare più di un sito, anche in periodi diversi , non si sa mai. Anche perché solitamente questi tipi di strutture offrono l’opzione di prenotare prima e disdire gratis fino a quasi uno o due giorni prima del proprio arrivo !!!

20180527_113052-02

Nel prossimo capitolo inizia la nostra avventura, stay tuned !!!!

Azzuma

Read Users' Comments (0)

Alitalia nel domani, quale futuro?

In questi giorni si stanno leggendo sulle testate generaliste e su quelle economiche quali si potreb

Read Users' Comments (0)

Roma : molti dirottamenti per maltempo

Nella tarda mattinata un sistema temporalesco ha penalizzato abbastanza la regolarità nel sistema ae

Read Users' Comments (0)

 Page 2 of 14.913 « 1  2  3  4  5 » ...  Last »