nuovo furto di parole


 

 
 
 

thewanderer scrive:

“Quante cose si perdono restando fermi. Tutto ciò che non è puro, forte, sincero, che è logorato e che, partendo o restando, si perderebbe comunque. Anzi, forse la partenza accelera, aiuta il processo di selezione. Resta a galla solo il vero. Anche da lontano, soprattutto da lontano.”

la mia anima viaggiatrice attualmente in ricerca condivide in pieno.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.