MALMÖ


 

 
 
 

Esperienza personale :)

Sono stata a Malmo dal 19 al 22 luglio. La città è veramente carina, molto tranquilla, forse in determinati giorni fin troppo. Gli svedesi hanno sicuramente usanze diverse da quelle nostre; se dovessi mai riandarci sicuramente non sceglierei di andare di sabato e domenica. Questo perché in questi due giorni i prezzi nei ristoranti quasi si raddoppiano e soprattutto i ristoranti e i negozi sono chiusi (il sabato hanno chiuso verso le 18; mentre la domenica era quasi tutto chiuso).

Le persone mi sono sembrate molto cordiali e gentili; sia in stazione quando ho dovuto fare i biglietti, erano molto disponibili ad aiutarmi e a rispondere alle mie domande; ma anche appena arrivata, una famiglia si è preoccupata di chiedere se avessi bisogno di indicazioni – forse mi hanno vista un pò smarrita … -.

Il cibo è veramente delizioso; ho mangiato quasi tutti i giorni pesce – mai mangiato salmone più buono –

Le temperature non sono mai state basse, la massima si aggirava intorno ai 22/23 gradi; ho trovato quasi sempre giornate soleggiate. Nonostante questo, io sono stata tutti i giorni con felpa e jeans – diciamo più che estate una nostra primavera – e senza felpa faceva un pò freschetto !!!

Per il resto, è una città che consiglierei a chi vuole rilassarsi un pò, perché in realtà forse c’è poco da fare o semplicemente gli svedesi hanno modi di “divertirsi” diversi dai nostri.

9c3f3aab-cbfd-4e8c-a288-74a045592f3f

 

Luoghi da visitare:

  • Castello di Malmo: è una fortezza; un castello che venne fatto costruire da Eric di Pomerania nel 1434. Il primo castello venne demolito nel XVI secolo e poi venne ricostruito nello stesso anno. All’interno si può trovare anche un piccolo acquario e una mostra sugli animali;  20241ebd-c88a-4b59-bd66-b04d586d00d9
  • Lilla torg: che in svedese vuol dire “piccola piazza”, è appunto, come dice il nome, una piccola piazza, molto suggestiva, dove si possono trovare molti ristoranti e anche caffetterie. – io ho passato quasi tutti i giorni in questa piazza, passarci almeno una volta al giorno era d’obbligo -; 930e7d5e-6546-43fa-b400-bd9a5d0c606d
  • Ribersborg kallbadhuset: è una zona che si trova tra Ribesborg e Kallbadhuset, ospita la spiaggia cittadina – ammetto di averla messa in programma, ma di non esserci mai andata; bisogna avere veramente coraggio per farsi il bagno… secondo me !!! –
  • Mollevangstorget: è una delle zone più caratteristiche della città; un delizioso quartiere e forse uno dei più colorati di Malmo – bhe per gli appassionati di foto e di instagram non si può non fare qualche foto qua ahahaha !!! –
  • Turning Torso: è l’edificio residenziale più alto di Malmö; è alto 190 metri e presenta 54 piani. Visto da sotto è veramente spettacolare e maestoso – devo dire che ho un pò invidiato quello che abitava all’ultimo piano, deve avere una visuale spettacolare su tutta la città -. Il Turning torso si trova in un quartiere in costruzione, carino e tranquillo;

    img_4734

    la foto non gli rende giustizia !

  • Vastra hamnen: è il quartiere che citavo sopra, dove si trova il turning torso. Ha un lungomare molto suggestivo; io avevo trovato una panchina che dava proprio sul mare e ci ho passavo ore intere – molto molto molto rilassante –
  • Malmo chokladfabrik: è la fabbrica di cioccolato di Malmö; al suo interno si trova un negozio dove è possibile acquistare tutta la cioccolata che si desidera. – avrei comprato tutti i diversi tipi di cioccolato !!!! –
  • Radhuset: è lo splendido municipio di Malmo, situato a Stortorget. All’interno dovrebbe trovarsi anche un ristorante, anche se io non sono riuscita a mangiaci 04390efe-1d93-45ff-8016-ef2f105d92ab
  • Oltre ai luoghi sopra elencati, ci sono anche tantissimi musei da visitare, tutti gratuiti, e anche molti parchi, sparsi per tutta la città.

 

Ristoranti:

  • Victors: posto delizioso, pesce altrettanto; piatti veramente carini anche da fotografare… se ci si va in estate, per me, è d’obbligo andarci, si trova a Lilla Torgimg_4730
img_4731

Bhe… non penso ci sia niente da aggiungere su questi piatti !!!

  • Pronto: una caffetteria che si affaccia su Lilla Torg – quindi si può fare benissimo pranzo e poi un salto qui per prendere un buon dolcetto!! -; dolci molto buoni, se ne possono trovare anche di tipici… cappuccino… bhe che si può dire, decente, ma naturalmente non può essere paragonato;
  • Dolce sicilia: è una gelateria; gelato niente male, ma visto che il prezzo va in base ai gusti, motivo per cui ho potuto assaggiare soltanto un gusto :( ;
  • Sliders and shakes: naturalmente anche qua non potevo non mangiare degli hamburger e questo posto ne fa di buoni; si possono scegliere vari menù tra cui anche quello che comprendeva 3 mini hamburger – in questo modo ne ho potuti mangiare tre diversi … come non essere contenta ahahaha –
  • Espresso house: milkshakes e dolci vari … se ne trovano tantissimi sparsi per tutta Malmo, anzi forse in realtà se ne trova uno ogni cento metri ahah; detto questo io non ne sono rimasta tanto entusiasta, ma visto che erano sempre pieni, penso proprio che io non faccio testo;
  • Waynes coffe: è una caffetteria che si trova in zona Vastra Hamnen, proprio davanti al turning torso; ci si può fermare, prendere un cappuccino, una cheesecake e ammirare il turning torso.

2595e1b5-ba2f-45ca-806a-9f93ed4684bd                     img_0326

Come muoversi:

  • Treno Copenaghen – Malmo: Partendo da Roma, un volo diretto per Malmo non esisteva, motivo per cui ho preso il diretto Roma Copenaghen. Dall’aeroporto di Copenaghen per raggiungere la città di Malmo ci vuole veramente poco, basta prendere il treno che passa sopra il ponte Oresund. I biglietti si fanno tranquillamente in aeroporto, ci sono delle macchinette e anche degli addetti che aiutano senza problemi a fare i biglietti; questa è la parte semplice; la parte difficile, almeno per me, è capire dove prendere il treno – anche se poi è tutto tranne che difficile ahahh -, dagli arrivi ci sono le indicazioni che portano in banchina, ma la cosa strana, a cui io non sono abituata, è che non c’è nessuna destinazione, quindi si possono prendere tranquillamente tutti i treni – capendolo prima avrei perso molto meno tempo !!! -;
  • Bus: a Malmo ci sono tantissimi bus, che passano molto frequentemente; anche se prima di partire avevo deciso di utilizzare i mezzi pubblici per muovermi, alla fine non li ho mai presi, ma ho deciso di muovermi sempre a piedi;
  • Camminare: Malmo è relativamente piccola e secondo la mia esperienza si può girare tranquillamente a piedi – preparatevi però a fare sui 15/20 km al giorno – … camminare a piedi è la scelta che mi piace di più di tutti perchè in questo modo si possono vedere scorci della città che al contrario non si possono vedere.

40f0be87-6816-4703-bd40-fc9fc75d2500

 

 

Leave a Reply